The news is by your side.

Vivere l’aniene con il “rafting” nelle chiare, fresche e dolci acque fluviali. Turismo e natura nel cuore della Valle

Moltissime le attività estive per grandi e piccoli, per esperienze entusiasmanti e tutte da vivere in sicurezza e a contatto con la natura.

Subiaco – Cresce l’attenzione per il turismo ambientale in Valle Aniene. In particolare il Rafting nel fiume costituisce oggi più che mai una occasione imperdibile di contatto con la natura ed una molteplicità di iniziative affascinanti per vivere l’estate e fare esperienze uniche ed entusiasmanti. Vivere l’Aniene  è il giusto punto di riferimento per tutti,  grandi e piccoli e  con  la possibilità di fare sport a contatto con la natura e trasformare una semplice gita fuori porta in un’esperienza indimenticabile destinata a restare nel cassetto dei ricordi indelebili.   Vivere l’Aniene è nel cuore di Subiaco  bellissima realtà della valle Aniene  immersa negli splendidi scenari del Parco Naturale dei Monti Simbruini e nota in tutto il mondo per essere la culla del monachesimo benedettino e della stampa in Italia, grazie ai suoi due monasteri benedettini di San Benedetto e Santa Scolastica. In questa suggestiva cornice di storia e natura le guide Vivere l’Aniene vi propongono moltissime attività: raftingcanoakayakcanyoningsurvival, suparrampicataspeleologiaescursionismoorienteering e nordic walking. Un gruppo di instancabili ragazzi, professionalmente qualificati  amanti della natura e dell’ambiente è in grado di  far immergere i visitatori nelle incontaminate bellezze della Valle dell’Aniene, con competenza ed  in totale sicurezza. Il Centro Rafting Vivere l’Aniene lo si può trovare lungo le sponde del fiume Aniene, nel caratteristico Borgo degli Opifici, uno dei quartieri storici del paese dove, fino a qualche decennio fa, si trovavano le antiche botteghe artigiane del paese. Nata dal recupero dell’antico Mulino Carlani, che venne edificato nel XVII secolo dal cardinale Barberini per rafforzare l’area produttiva di Subiaco, la sede di Vivere l’Aniene è stata oggetto di un attento restauro eseguito nel rispetto dei materiali originali e degli antichi canoni costruttivi, come il recupero dei solai in legno e l’uso della pietra locale. Val bene dunque l’occasione per vivere il turismo della fresca estate approfittando di queste opportunità. Per info: 320/9681006

per maggiori informazioni consultare il sito web di Vivere l’Aniene cliccando qui 

per seguire la pagina facebook di Vivere L’Aniene cliccare qui

Il Rafting è una discesa fluviale su un particolare gommone chiamato raft. La discesa rafting sul fiume Aniene è lunga 5 km e l’equipaggio è composto da un minimo di 6 partecipanti a un massimo di 12 per raft.
L’equipaggio partecipa attivamente alla discesa di rafting, con la pagaia ed è coordinato dalla guida fluviale che seduta sulla parte posteriore assicura e governa il raft lungo le rapide e correnti del fiume.

Se si vuole trascorrere una giornata diversa a due passi da Roma, tra amici o con la famiglia, basta dunque salire sugli stupendi gommoni, dimenticando lo stress e facendosi trasportare verso valle, in una discesa di rafting. La tortuosità del corso del fiume Aniene, la rigogliosa vegetazione, le acque limpide e l’incantevole cornice del Parco dei Monti Simbruini renderanno la discesa un momento magico.

Vivere l’Aniene fornisce:

  • materiale tecnico (caschetto, salvagente, pagaia)
  • servizio navetta (riporta l’equipaggio al punto di partenza)
  • deposito oggetti custodito

Il Power Rafting è ideale come attività di gruppo per feste di addio al celibato e addio al nubilato, e ideale per team building.  Rispetto alla precedente disciplina il Rafting Power è una discesa più intensa e attiva, con una durata più lunga, in cui le rapide del fiume Aniene diventano oggetto di divertentissime ed emozionanti manovre tecniche e prove di acquaticità.
Grazie all’esperienza delle guide fluviali di Vivere l’Aniene si potrà scoprire cosa significa surfare un onda, tuffarsi in una rapidatraghettare e muoversi all’interno delle correnti del fiume per cercare di navigare più veloci degli altri equipaggi! Obiettivo della discesa Rafting Power è ovviamente il puro divertimento, vivendo attimi di spensieratezza immersi nella natura in un contesto sano e di massima sicurezza.
Quindi ci si può idealmente preparare a pagaiare con energia, a bagnarsi completamente e a divertirsi alla grande! Basta prenotare la discesa Rafting Power per mail o per telefono e non appena registrati presso il Centro Rafting Vivere l’Aniene le guide viene consegnato il materiale tecnico di sicurezza di cui si ha bisogno: muta, casco, salvagente e pagaia. Una volta vestiti e pronti all’avventura le guide  impartiranno un briefing a terra, in cui saranno spiegate nei dettagli  le tecniche di base e le nozioni di sicurezza per diventare parte attiva dell’equipaggio.
Poi si potranno cavalcare le onde fino ad arrivare nel punto in cui poter apprezzare tutta la freschezza delle acque dell’Aniene con tuffi e prove di acquaticità.
Al termine della discesa c’è il servizio navetta vi accompagnerà presso il Centro Rafting dove ci si può cambiare e , recuperare gli  effetti personali e ritirare il cd fotografico della bellissima avventura.

Ma per scoprire anche tutte le altre attività di Vivere l’Aniene si può cliccare qui

 

Potrebbe piacerti anche