Cornetti caldi artigianali in centro storico a Carsoli nelle sere d’estate da Pasticceria Mimì

Carsoli – Tornano i cornetti artigianali caldi nelle sere d’estate. Si avvicina dunque la data di Venerdì 10 Agosto 2018, quando già dalle ore 19.00 e fino a notte fonda Pasticceria Mimì inizierà a sfornare i cornetti caldi che potranno essere farciti in tutti i modi. Il tutto nella bella e suggestiva cornice di Piazza Corradino in pieno centro storico di Carsoli.

I cornetti squisiti e buonissimi saranno preparati al momento  e pronti dunque per essere assaporati in tutta la loro fragranza e sapore. I clienti potranno scegliere dunque la farcitura, il gusto più entusiasmante per una pausa che merita di essere vissuta. La Pasticceria Mimì si sta facendo apprezzare in tutti i settori della lavorazione e preparazione dolciaria, ma il cornetto fatto a mano, artigianalmente resta sempre e comunque un punto di forza rispetto a quelli congelati che risultano essere talvolta anche ben poco gustosi e poco digeribili. Dunque val bene la pena nella notte bianca di assaggiare la fragranza assoluta, per una pausa da leccarsi le dita, e soprattutto anche per fare il bis.

Primo appuntamento dunque durante la serata dedicata alle cantine nel castello  che si svolgerà nella zona storica proprio per venerdì sera.  Una tappa da non perdere. L’esperienza dei cornetti caldi si ripeterà il 20 con la notte bianca e poi tutti e tre i giorni dei festeggiamenti Patronali in onore di Santa Vittoria:  21,  22,  23 Agosto!

Messaggio promozionale

Scritto da il Ago 6 2018. Registrato sotto NEWS LIVE. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti