The news is by your side.

Torna l’inverno di primavera con pioggia e nevischio sulla A24. Freddo a Roma con massime di dieci gradi

Cieli grigi, nebbia, un calo termico oltre le previsioni annunciate, ci hanno catapultati in autunno-inverno.

Redazione – Una giornata triste sotto il profilo del meteo quella odierna che è andata molto peggio rispetto alle previsioni che annunciavano variabilità e qualche pioggia. In realtà il calo termico di oggi è stato alquanto drastico, a Roma fa freddo e nelle ore centrali la colonnina di mercurio non ha superato i dieci gradi.

Cielo plumbeo e pioggia insistente per tutta la mattinata, e con qualche spazio di sereno che si è levato dal pomeriggio nella zona dell’Eur. Ma nelle aree di confine tra Lazio e Abruzzo e lungo la A24 un clima tipico di inverno, triste e freddissimo, con massime che non hanno superato i 6 gradi in uno scenario atipico. Da Valle del Salto a L’Aquila Ovest inoltre il nevischio ha anche lievemente imbiancato le colline ed i monti.

Nella notte minime quasi allo zero, e domani ci sarà un pò di rialzo termico che però è previsto in netto calo anche dal primo maggio. Per quanto riguarda la prima domenica di maggio, le previsioni sono ancora peggiori, ulteriore abbassamento termico, temporali e piogge, poi dovrebbe arrivare variabilità ma sempre con temperature molto basse.

Potrebbe piacerti anche