The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Ultima Messa a porte chiuse a Carsoli, il parroco: “i social se usati bene possono essere strumento di fede”

Carsoli – E’ stata celebrata nel pomeriggio odierno alle ore 18 la Santa Messa per la VI Domenica di Pasqua presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Vittoria.

E’ stata preceduta da una diretta web trasmessa sulla pagina facebook di Confinelive con la quale il parroco don Roberto Cristofaro ha fornito le indicazioni generali per la partecipazione dei fedeli alle Sante Messe.

Il parroco ha spiegato anche nei dettagli come i fedeli dovranno comportarsi per assistere alla Messa dopo il 18 Maggio 2020: ingressi contigentati con rispetto delle distanze di sicurezza, protocolli specifici con l’ausilio della Croce Rossa che si occuperanno di controllare la temperatura corporea all’ingresso dei partecipanti alla celebrazione liturgica. Si dovrà indossare la mascherina, entrare in Chiesa nella mezz’ora che precede l’inizio effettivo, quindi dopo il suono di campane, ed occupare i posti stabiliti con appositi dischi sui banchi. Per la comunione, il parroco sarà lui a percorrere la navata centrale della Chiesa, e chi desidera riceverla resterà in piedi chi no, resterà seduto. Una porta laterale servirà per l’entrata, l’altra per l’uscita.

Durante l’omelia, il parroco  oltre al commento delle letture e del Vangelo, ha anche posto l’attenzione sui social media, sugli strumenti informatici: “se usati bene e per finalità positive, sono utili per condividere la fede e questa esperienza ne è stata la riprova”.

Ma per saperne di più si può visualizzare la diretta con le indicazioni per partecipare alle Messe:

Indicazioni per il ritorno a Messa – dalla Chiesa di Santa Vittoria in Carsoli

Publiée par Confinelive sur Samedi 16 mai 2020