Riofreddo, servono duecentomila euro per la messa in sicurezza della scarpata

Riofreddo – Le perizie degli esperti hanno evidenziato una situazione di pericolo continuo a Riofreddo. Motivo per cui la strada resta chiusa. Ma dopo questa prima valutazione, ora la relazione nei dettagli evidenzia un quadro preoccupante che necessita di urgenti interventi di messa in sicurezza. Servono dunque duecentomila euro per realizzare reti di protezione e consolidamento per evitare che massi cadano inopportunamente in strada. E dopo il niet ricevuto dalla città Metropolitana di Roma, ora il Sindaco Giancarlo Palma bussa alla Regione Lazio. La situazione è delicata ed il protrarsi della problematica, potrebbe causare danni economici rilevanti al territorio riofreddano. Purtroppo le erogazioni non vanno di pari passo con la velocità di azione del Comune di Riofreddo che sicuramente è apprezzabile, ma ora serve una risposta certa ma soprattutto tempestiva. E la burocrazia italiana quanto a celerità lascia molto a desiderare.

Scritto da il Nov 6 2018. Registrato sotto Live. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti