The news is by your side.

Puzza di sera nel Carseolano, proseguono le ondate di olezzi nauseabondi. Cresce la preoccupazione popolare

Apprensione sui dati relativi ai tumori maligni, Carsoli e Oricola rientrano tra gli 11 comuni della Marsica con maggiore incidenza di mortalità per tale causa

Carsoli – La puzza di sera sta diventando ormai un vero e proprio incubo nella Piana del Cavaliere, fenomeni che si stanno avvertendo a ripetizione durante le ore della giornata ma con maggiore concentrazione nelle ore serali. Gli olezzi alquanto fastidiosi variano come “sfumature” con una vasta gamma di sentori maleodoranti. Diverse le categorie interessate, si passa da odori fognari, a vampate che sembrano ricondursi al kerosene. La zona più colpita è quella di confine tra i comuni di Oricola e Carsoli, ma le propagazioni degli olezzi nell’aria in estate raggiunge livelli sicuramente preoccupanti. Molte le lamentele di cittadini che continuano a ritenersi legittimamente preoccupati per questo fenomeno che ormai perdura da diverso tempo e per il quale non si sono mai avuti riscontri certi sulla originis causa. Di recente i sindaci di Carsoli (Nazzarro) e Oricola (Paraninfi) hanno richiesto supportati dagli altri colleghi di Rocca di Botte e Pereto, nuovi controlli e monitoraggi all’Arta, l’agenzia Regionale per la tutela dell’Ambiente che ebbe ad eseguire monitoraggi anche negli anni scorsi. Ora quindi bisognerà attendere e capire poi le risultanze effettive, se saranno o meno in grado di localizzare le fonti di inquinamento. Che è la cosa fondamentale. I report del Registro Tumori nella Marsica, inseriscono la  Piana del Cavaliere tra gli 11 comuni in cui si sono registrati alti tassi di mortalità a causa dell’insorgenza di tumori maligni, le cui cure non hanno potuto sortire gli effetti sperati. Ma l’ultimo rapporto ufficiale aggiornato al 2016 non fa altro che confermare i precedenti dati dei report relativi al periodo 2004 – 2013 in cui Carsoli e Oricola figuravano anche allora tra gli 8 comuni marsicani di maggiore incidenza per mortalità causa tumorale.

Tumori maligni nella Marsica, dati superiori alla media per 11 comuni su 37 tra i quali Carsoli e Oricola

 

 

Potrebbe piacerti anche