The news is by your side.

Nuove sinergie, arriva l’Associazione B.M. Music di cui è presidente la brillante Catia Fabbri

Redazione – Al via la Associazione B.M. Music di cui è presidente la brillante Catia Fabbri.  Con questa iniziativa  si vuole attuare  un progetto ideato e voluto per sostenere le espressioni musicali, i giovani talenti e creare un circuito produttivo che celebri la musica nella diversità delle sue forme.  “Purtroppo  sono poche le occasioni per consentire a band, gruppi e singoli artisti di esprimersi e farsi conoscere- spiega Catia Fabbri – i contesti musicali  spesso chiusi  in circuiti privati, elitari e difficilmente accessibili alle tasche di tutti.

Con la nostra nuova associazione  vogliamo creare ujna occasione unica di crescita per i musicisti, il nostro è un progetto inclusivo aperto a tutti che non prevede audizioni né esami di ammissioni. Principianti e giovani musicisti alle prime armi saranno i benvenuti a collaborare con il nostro circuito”.

I più grandi pedagoghi affermano  infatti che la musica, se fatta insieme agli altri, aiuta l’apprendimento e lo sviluppo delle funzioni intellettive nei cuccioli di essere umano. La mission di BM Music che si è fatta già particolarmente apprezzare per l’organizzazione di eventi di grande spessore come la prima edizione del Rock Nights 2019 svoltasi in tre serate diverse nella suggestiva cornice di Avezzano in piazza Risorgimento in cui diverse band si sono integrate in concerti di grande partecipazione popolare.  C’è infatti bisogno di catalizzare una serie di elementi: organizzativi e logistico-comunicativi per dare un servizio alla musica che da sempre è terapia per l’anima.

Dunque buon lavoro!

Potrebbe piacerti anche