The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Laghetto S. Benedetto, Subiaco: al via la gestione dell’area di accesso al sito naturalistico

Subiaco – Parte ufficialmente la prima fase di gestione dell’area in prossimità del “Laghetto di San Benedetto” a Subiaco, con ingressi regolati per turisti e visitatori.

Già dal prossimo weekend, infatti, gli ingressi saranno gestiti dal concessionario vincitore del bando pubblico, indetto dal Comune di Subiaco al fine di tutelare il sito naturalistico e migliorare i servizi presenti sull’area.

Cosa cambia:
👉 I visitatori, non residenti nel Comune di Subiaco, potranno accedere al Laghetto al costo di 1.50 euro a persona.
👉 In una seconda fase verrà allestito un punto somministrazione gastronomico, tramite mezzo amovibile, in prossimità dell’area prospiciente l’ingresso del sentiero che conduce al Laghetto.
👉 Verranno a breve installati servizi igienici amovibili.
👉 Predisposto un sistema differenziato di smaltimento rifiuti.

Cosa non cambia:
👉 Il contingentamento degli ingressi permane, così come le misure di distanziamento fisico anti-COVID.
👉 I residenti accedono gratuitamente al sito naturalistico.
👉 Mantenuto il numero di accessi limitato al fine di preservare il sito naturalistico.
👉 Permangono i divieti di campeggio e balneazione festivi/pre festivi.
👉 Permane per i giorni festivi il divieto di transito veicolare per non residenti dalle 10.30 – 18.00.

Terminati, inoltre, gli interventi di manutenzione lungo il sentiero che conduce al Laghetto di San Benedetto.

🚍 Presente un nuovo servizio di mobilità turistica con l’istituzione di una seconda linea urbana LINEA B che condurrà da Piazza Falcone (deposito Cotral) direttamente presso l’area di accesso al laghetto.