The news is by your side.

Inizia oggi il processo sulla gestione del Cam, il Comune di Carsoli si costituisce parte civile

Carsoli –  C’era una grande attesa per le decisioni di questa mattina relativamente alle posizioni dei Comuni sulla scottante vicenda del Cam. Già da ieri se ne parlava con prese di posizione pubbliche come quella del consigliere comunale di Avezzano il pentastellato Francesco Eligi. Il processo, che è iniziato questa mattina contro l’ex amministratore delegato del Cam ed una sua collaboratrice, ha visto protagonista il Comune di Carsoli, il quale su decisione del Sindaco Velia Nazzarro si è costituito parte civile. I fatti risalgono a presunte responsabilità gestionali nella gestione del Cam in cui si ebbero ad accumulare debiti per oltre cento milioni di euro. In tutto sono soltanto due i comuni che hanno ritenuto di costituirsi parte civile, oltre a Carsoli c’è Luco dei Marsi. 
Potrebbe piacerti anche