The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Il percorso Jenne-Vallepietra tour: turismo religioso, splendide escursioni e relax nell’Alta Valle Aniene

Il percorso Jenne-Vallepietra è il modo ideale per trascorrere qualche giorno lontano dal traffico e dal caos cittadino. Un tuffo nel cuore dei Monti Simbruini, dove si coniuga il turismo religioso a quello naturale ed escursionistico: un mix che riesce a sorprende turisti e visitatori da ogni dove.

Vallepietra è un piccolo e affascinante borgo medievale in provincia di Roma a 825 m.s.l.m., l’ideale per vivere una piacevole e rilassante vacanza al fresco. Arroccato su uno sperone roccioso e circondato da montagne e folti boschi dove immergersi in piacevoli passeggiate ed escursioni a contatto con la natura. Una visita a Vallepietra vale poi per vedere il bellissimo santuario della Santissima Trinità. Oltre ad essere il santuario più alto del Lazio, con i suoi 1373 metri, vanta una posizione davvero spettacolare e suggestiva. Anche in questo periodo è possibile visitare il santuario: nel rispetto delle norme anti covid non saranno consentiti gruppi e compagnie, ma persone singole e congiunti potranno accedere.

Turismo religioso arricchito da escursioni e passeggiate nei bellissimi sentieri naturalistici dell’Alta Valle Aniene. Un percorso imperdibile, che si collega poi a Jenne. In questo affascinante borgo incastonato tra le montagne, si può fare un tuffo nel complesso Lescuso, un’oasi di pace e relax dotata di una splendida piscina dove rinfrescarsi e prendere il sole. La struttura offre poi ricettività turistico-alberghiera, con stanze comprese di ogni comfort e servizi di alto livello. E non manca spazio per il gusto e la convivialità: al Lescuso ci si può deliziare con piatti tipici della cucina locale, come i famosi “ndremmappi”, un tipo di pasta unico nel suo genere, preparato a mano come vuole la tradizione.

Nel bellissimo borgo di Jenne, costellato da stradine e fiori in ogni angolo che sono una vera rarità, si può anche fare un salto a visitare la bellissima chiesa di Sant’Andrea Apostolo, che domina la piazza Vittorio Emanuele III. Infine, prendendo la strada provinciale Sp 25 si può scendere verso Subiaco e visitare i monasteri di San Benedetto e Santa Scolastica, luoghi meravigliosi e suggestivi che uniscono storia e cultura religiosa a panorami mozzafiato.