The news is by your side.

Da Tufo di Carsoli al via una task force per documentare gli scempi ambientali con un videoclip sceneggiato

Obiettivo è sensibilizzare l'opinione pubblica sulle discariche abusive. L'iniziativa intrapresa da un gruppo di cittadini di Tufo

Tufo di Carsoli – Un gruppo di cittadini volontari ha deciso di dire basta agli scempi ambientali del territorio e così hanno deciso di portare avanti una iniziativa partendo da Tufo ma da estendersi successivamente a tutto il territorio comunale e comprensoriale. E di qui inizia una vera e propria documentazione visiva e documentata con l’ausilio di un videoclip sceneggiato con tanto di attori locali che sta già provvedendo a girare le riprese. Il tutto con la collaborazione gratuita di esperti del settore televisivo. “Abbiamo iniziato questo percorso – spiega Bruno Di Gabriele founder dell’iniziativa  insieme a Domenico Ciaprini, Laura De Luca, Adriano Mestichella ed altri – per sensibilizzare al massimo la cittadinanza e l’opinione pubblica sugli scempi ambientali che rovinano il nostro territorio. Situazioni che poi generano inquinamenti e deturpazioni. Abbiamo il dovere di difendere i nostri territori, e noi partiremo da Tufo che è la nostra amata realtà locale, per poi però estendere la sensibilizzazione a tutto il territorio. Con la documentazione visiva e sceneggiata – prosegue Di Gabriele – l’obiettivo è di rendere pubblica una situazione indecorosa che si aggrava sempre di più. Ma oltre a questo, alla individuazione della problematiche faremo corrispondere adeguate proposte di soluzione”.

Potrebbe piacerti anche