The news is by your side.

Castel Madama, Tari 2020: riduzione utenze non domestiche, domanda valida fino al 10 luglio

Castel Madama – Date le nuove disposizioni governative a seguito dell’emergenza covid, il Sindaco di Castel Madama Domenico Pascucci avvisa tutta la cittadinanza che per l’anno 2020 è prevista una riduzione in favore dei soggetti passivi, persone fisiche o giuridiche, titolari di utenze non domestiche della tassa sui rifiuti (TARI) la cui attività è stata sospesa in forza delle disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6 e successivi. La riduzione spettante, è concessa solo relativamente alla parte variabile del tributo ed è commisurata al periodo di chiusura obbligatoria connessa all’emergenza sanitaria e/o facoltativa, sempre dovuta all’emergenza, da autocertificarsi attraverso apposita richiesta.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

I soggetti potenzialmente aventi diritto, al fine di poter usufruire della riduzione sopra descritta, devono presentare apposita domanda, impiegando il modello disponibile sul sito internet (www.comunedicastelmadama.it ) o presso la Portineria del Comune. La domanda, debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta, deve essere consegnata tramite ufficio protocollo all’ufficio tributi dell’Ente o in alternativa inviata all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’Ente (protocollocmadama.rm@actaliscertymail.it).

In ogni caso la medesima domanda deve pervenire a pena di decadenza entro il 10 luglio 2020. Alla domanda deve essere altresì allegata copia del documento d’identità del sottoscrittore in corso di validità e l’indicazione del codice ATECO prevalente.

RICONOSCIMENTO DELL’AGEVOLAZIONE

Le riduzioni sopra descritte saranno riconosciute fino a concorrenza dell’importo massimo complessivo stimato di € 60.000,00 e saranno finanziati con quota parte del Contributo straordinario 2020 per le funzioni fondamentali. Nell’ipotesi in cui la somma delle riduzioni calcolate in favore dei soggetti che hanno presentato tempestiva e regolare domanda sia superiore al predetto importo, si provvederà alla formazione di apposita graduatoria. La graduatoria sarà composta dagli utenti ammessi alla riduzione, in regola con i pagamenti della TARI fino al 2018, ordinati per data di presentazione della domanda.

La riduzione sarà assegnata ai soggetti collocati fino alla posizione il cui ammontare cumulato delle riduzioni non superi l’importo sopra citato. L’eventuale graduatoria sarà consultabile presso l’ufficio tributi dell’ente. Considerato che già si è provveduto all’invio dell’acconto, la riduzione sarà calcolata sulla seconda e/o terza rata.

SPORTELLO INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi agli sportelli dell’Ufficio Tributi, che osservano il seguente orario: dal Lunedì al Venerdì ore 08.00 – 11.30 e Martedi e Giovedì 15.30 -17.30. Tel 0774-45002016 oppure 0774-4500304.