The news is by your side.

Caldo record, a Roma superati i 40 gradi. Gente tappata in casa e negli uffici, consumi elettrici a livelli altissimi

Numerose le richieste di soccorso per malori dovuti alla calura

Roma – Già intorno alle ore 12 la situazione iniziava a farsi pressochè esplosiva ma poi in diverse zone della capitale romana i quaranta gradi sono stati superati fino a picchi di 43,5. Una sensazione di afa e di caldo opprimente che come si può notare nella foto a corredo (scattata da noi nei pressi della nostra sede redazionale di Roma in via Appia Nuova) ha causato un vero e proprio esodo dalle strade. Gente tappata in casa, o negli uffici con una sensazione di disagio che in diversi casi è scaturita in veri e propri interventi del 118. Molte le richieste di soccorso per lo più riguardanti persone anziane. I consumi dell’energia elettrica sono stati registrati a livelli altissimi da condizionatori e ventilatori che in alcuni supermercati e discount sono andati a ruba. Domani e venerdì la situazione dovrebbe peggiorare sotto il profilo dell’intensità del caldo, e salvo poi il rientro nella normalità del periodo che potrà avvenire dopo la giornata di domenica  30 giugno.

Potrebbe piacerti anche