The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Agosto, è caos trasporti sulla Roma-Pescara: niente treni per 20 giorni e complanari A24 intasate da lavori

A far stare in casa i cittadini questa volta non sarà il lockdown ma l'impossibilità di spostamento-

Carsoli  – Niente treni sulla linea Roma – Pescara per 20 giorni. Si preannuncia un agosto da incubo per chi dalla capitale dovrà raggiungere l’Abruzzo e viceversa in treno. Come già avvenuto lo scorso anno i binari saranno bloccati per diversi giorni al fine di permettere a Trenitalia di effettuare gli interventi di manutenzione e ammodernamento della linea.

L’azienda di trasporti ha optato per agosto essendo un mese in cui la maggior parte degli impiegati e degli universitari sono fermi e di conseguenza i disagi per chi lavora o chi deve raggiungere l’Abruzzo per svago saranno minimi. Le modifiche alla circolazione dei treni entreranno in vigore da lunedì 10 agosto e interesseranno tutta linea ferroviaria fino a domenica 30 agosto. Lo stop ai convogli si è reso necessario a seguito dell’apertura di alcuni cantieri per lavori infrastrutturali che la società Terna dovrà effettuare nel tratto compreso tra Avezzano e Castel Madama. Per permettere agli operai di operare in sicurezza Trenitalia ha deciso di sospendere la circolazione dei treni e sostituirli con i bus nella tratta tra Avezzano e Tivoli.

Tutti i sistemi informatici e i canali di vendita di Trenitalia sono già stati aggiornati con la nuova offerta oraria e sono state rese pubbliche le fermate dei bus limitrofe alle stazioni ferroviarie. Ad Avezzano i bus si fermeranno al piazzale antistante la stazione ferroviaria, a Scurcola Marsicana in piazza Risorgimento, altezza edicola, a Villa San Sebastiano al bivio della stazione sulla Tiburtina, a Tagliacozzo al terminal bus via Tiburtina (sottopasso degli Angeli), a Sante Marie al bivio tra il paese e la statale 5, a Carsoli al terminal bus Cotral via Roma, a Oricola – Pereto al bivio della stazione e poi via via nelle varie stazioni fino a Tiburtina dove i bus si fermeranno in piazzale Giovanni Spadolini.

Come noto anche sulle complanari di Roma iniziano lavori per 14 giorni di ripavimentazione del tratto di penetrazione urbana che causeranno seri disagi alla circolazione.