The news is by your side.

A Licenza rimesso a nuovo il “Ninfeo degli Orsini”, splendida cascata monumentale della Valle Aniene

Licenza -La Valle dell’Aniene è ricca di monumenti, bellezze naturali, angoli di suggestiva beltà. Tra questi spicca il Ninfeo degli Orsini che si  si trova a pochi passi dalla Villa di Orazio. Il ninfeo sorge probabilmente sul luogo dell’antica Fonte Bandusia citata da Orazio. Si tratta di un monumento del 1700 che recentemente è stato rimesso a nuovo come annunciato dal Sindaco Luciano Romanzi. Ora sarà interessato anche da interventi di restauro. Così cantava il poeta: “O fons Bandusiae splendidior vitro dulci digne mero non sine floribus […]. Fies nobilium tu quoque fontium, me dicente cavis impositam ilicem saxis, unde loquaces lymphae desiliunt tuae”, che si traduce “Oh fonte di Bandusia più splendente del cristallo degna di vino non senza corone di fiori […]. Diventerai anche tu una delle fonti famose, mentre io canto il

Luciano Romanzi

lecce che sovrasta le grotte rocciose, dove canterine saltano le tue acque”. (Fons Bandusiae, Ode XIII del III libro Carminum). L’acqua sgorga a tre metri di altezza da una quinta architettonica con colonnine ai lati e timpano a volute, depositandosi in una vasca semicircolare. Il sito in passato ha restituito anche alcuni reperti di epoca romana.

 

Potrebbe piacerti anche