The news is by your side.
1m

Yago torna a casa, riconsegnato il pastore tedesco smarrito a Civita di Oricola arrivato alle Molette

Carsoli – Il tam tam di Confinelive ha prodotto i suoi effetti e poco fa Monica ha potuto finalmente riabbracciare il suo Yago. Del pastore tedesco si erano perse le tracce dalla notte di Capodanno, da allora le spasmodiche ricerche dei suoi detentori Monica e Giuseppe che hanno iniziato dapprima a cercarlo per ogni dove senza però alcun esito. Il bellissimo Yago era stato visto nei pressi dei centri commerciali di Carsoli sulla Tiburtina Valeria, e qualcuno aveva riferito di aver visto un signore caricarlo su una jeep. Di qui l’annuncio ed il tam tam sul web, le ricondivisioni del nostro articolo sono arrivate a questo signore che sicuramente lo avrà preso con sè anche in buona fede. Era dotato di microchip, ed è un cane molto affettuoso. Cosicchè nel pomeriggio odierno tramite i contatti diffusi sui nostri articoli, l’uomo che lo aveva portato nella zona Molette di Arsoli, ha riportato Yago a casa. Viva la commozione di Monica e Giuseppe che felicissimi lo hanno potuto riabbracciare ed ora è di nuovo nel suo alveo familiare. Sentimenti importanti, che legano l’uomo al suo amico più fedele, per un legame che sembrava doversi spezzare. Fortunatamente tutto si è concluso nel migliore dei modi, e noi siamo felicissimi poichè l’informazione utile e solidale ha dato i suoi effetti. Monica e Giuseppe  ringraziano di cuore  tutti coloro che si sono dati da fare per questo importante obiettivo, in particolare i sigg.ri Carlo e Massimo. Ad maiora!

You might also like