The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Tornano gli olezzi nauseabondi nella Piana, le proteste dei residenti in zona

Piana del Cavaliere – Tornano le proteste sugli odori molesti che in questo periodo stanno generando fastidi in molte zone della Piana del Cavaliere. Numerosi i messaggi pervenuti in redazione con i quali si evidenziano problematiche ricorrenti soprattutto nelle ore serali-notturne e prime ore dell’alba. Il periodo certo non aiuta ad impedire alle “puzze” di entrare nelle case dato che si è costretti a dormire con le finestre aperte a causa del caldo afoso.

Il problema è annoso, e sul quale si sono intraprese molte iniziative che hanno coinvolto cittadini  e istituzioni, di recente anche è stata sottoscritta una convenzione con l’Iss dai comuni di Carsoli e di Oricola.

Ma il problema si è ripresentato in tutto il suo vigore e l’attenzione dunque torna alta sui rischi di inquinamento ambientale, e non ultimo il disagio dei cittadini che risiedono nelle zone della Piana del Cavaliere.