The news is by your side.

Temperature minime in picchiata, arriva il fresco ma ecco l’estate settembrina alle porte

Redazione meteo – La notte appena trascorsa ha fatto registrare un picco di diminuzione elevata delle temperature nelle zone di confine tra Lazio e Abruzzo. A Carsoli si sono toccati i 6 gradi intorno alle ore 7 del mattino, mentre in altre località come Marsia il termometro è arrivato nella notte pressochè allo zero.

Il risveglio dunque all’insegna del fresco ma con un sole destinato ancora a splendere. Per oggi martedì 10 settembre le temperature massime saranno in linea con quelle del periodo, poi da metà settimana è previsto il ritorno del caldo con un clima tipicamente estivo e massime anche di trenta gradi. Una situazione che sarà destinata a perdurare ancora per diversi giorni facendo apprezzare la classica estate settembrina.

Potrebbe piacerti anche