The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Tariffe mensa scolastica nel plesso scolastico di Carsoli: la lettera di protesta: “disparità assurda tra gli studenti della Piana”

Carsoli – “Si resta meravigliati nel consultare le tariffe della mensa scolastica del Comune di Carsoli per la disparità sociale di trattamento degli studenti”. Con queste parole inizia una lettera di protesta di alcuni genitori residenti nei comuni della Piana del Cavaliere che prosegue: “I non residenti che comunque devono frequentare la scuola dell’obbligo sono costretti a pagare una somma maggiore rispetto a quelli residenti nel comune dove ha sede la scuola. Cosa che non abbiamo scelto noi. I nostri figli sono penalizzati quindi colpevoli di abitare in un altro comune della piana? E dove dovrebbero andare a frequentare le scuole questi studenti per beneficiare degli sconti applicati con il metodo Isee per i residenti? Classificare diversamente gli studenti in base alla residenza è molto grave e per questo esprimiamo tutto il nostro sdegno sperando che questa situazione venga risolta da parte di chi è l’autorità preposta. Non è che la Piana del Cavaliere può essere unita solo per sentire le puzze, ed i servizi dove sono per noi discriminati ?”