The news is by your side.

Subiaco, riportata agli antichi splendori la Chiesetta medievale di Colle Ratti, inaugurazione sotto la pioggia d’estate

Subiaco – Stamattina, durante le uniche tre ore di pioggia di Giugno, il sindaco Pelliccia ha partecipato unitamente  all’Assessore alla Cultura Angela Marocchini, all’evento promosso dall’ ANPI Subiaco sezione “Giulio Valente” che hanno reso nuovamente fruibile le vestigia della chiesetta medioevale di “Colle Ratti”, posta sul sentiero pedonale che una volta univa Subiaco ad Affile. E’ un luogo simbolo del periodo della Resistenza locale e dei giorni terribili dei bombardamenti sulla Città, perchè qui perirono 5 bimbi con la loro madre. “Un luogo ritrovato della Comunità, ha spiegato Pelliccia –  un luogo evocativo. Che cercheremo, raccogliendo l’appello dei promotori, di rendere un “percorso della memoria. Grazie all’Anpi. Ogni luogo riscoperto è una conquista della Comunità e sosterremo sempre iniziative tese al recupero della memoria collettiva e del nostro patrimonio culturale.”

Potrebbe piacerti anche