The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Rissa a Tagliacozzo, la Procura apre una inchiesta per l’accertamento di responsabilità

Tagliacozzo. Scatta l’indagine sulla rissa avvenuta in Piazza Obelisco a Tagliacozzo sabato sera. I carabinieri della compagnia di Tagliacozzo  hanno consegnato una informativa alla procura della Repubblica di Avezzano e stanno indagando per accertare le responsabilità e individuare le persone coinvolte.Tutto parte dai  filmati diffusi in questi giorni sulla rete in cui sono stati ripresi i momenti salienti della lite tra giovanissimi. Secondo la compagnia di Tagliacozzo, in possesso dei video integrali ed altro materiale fotografico, sarebbero una ventina le persone coinvolte direttamente nella rissa.

Reato che per configurarsi tale avrebbe dovuto comportare la presenza di feriti, cosa che pare non sia avvenuta. Quindi le responsabilità potrebbero essere più che altro riferite a schiamazzi e danneggiamento.

Stando a quanto dichiarato dal Capitano Silvia Gobbini, potrebbero essere analizzate anche le telecamere di sorveglianza in funzione nel centro storico del comune di Tagliacozzo che potrebbero fornire ulteriori indizi e altre informazioni rispetto a quelle già emerse dai video girati dai ragazzi stessi presenti ai fatti e poi diffusi nella rete.

L’episodio è avvenuto prima delle due di notte. Lo scontro stando alle ricostruzioni dei Carabinieri ha coinvolto due fazioni: una di Carsoli e un’altra di giovani del posto. Si sta cercando di capire anche cosa ci sia dietro a quanto accaduto.