The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Revisione dei veicoli, Pietrucci (Centro Auto Roma): “i rischi della proroga, gli adempimenti da eseguire in sicurezza e per tempo”

Ecco come mettersi in regola, quali sono i rischi della proroga

Roma – Il tema revisioni continua a tenere banco sul settore automobilistico in correlazione con la fase 3 di ripresa post emergenza covid. C’è una proroga che stabilisce la data del 30 ottobre per le revisioni in scadenza durante il lockdown. Ma non è proprio tutto fluido e cristallino come sembra.

“Su questo tema – spiega l’imprenditore romano  Gianluca Pietrucci  – la disposizioni di proroga devono fare i conti con alcune interpretazioni normativo-giuridiche. Ci sono casi in cui ad esempio, dopo la scadenza, (se si incappa nelle riprese di telecamere della Ztl o da quelle sulle autostrade o dalle telecamere delle autovetture della Polizia) si incorre comunque nel pagamento della sanzione, salvo poi dover presentare ricorso da parte dell’intestatario volto alla cancellazione della multa che viene concessa ma dovendo seguire un complesso iter burocratico che è meglio evitare.

Il periodo di lockdown inoltre ha causato il blocco delle revisioni e quindi ci si attende per la fine di ottobre un incremento sostanziale delle prenotazioni. E’ bene però prendere i passi avanti, e anche nel proprio interesse di sicurezza procedere sin da subito senza attendere la scadenza di proroga.

Il nostro  Centro Auto Roma  – prosegue Pietrucci – su questo settore è da sempre organizzato con revisioni veloci, sicure ed affidabili. La trattazione dei veicoli avviene in tutta sicurezza seguendo gli standard di prevenzione dell’emergenza Covid. ”

E presso il Centro Auto Roma al Pigneto-Prenestina questi i settori d’eccellenza per le revisioni auto:

auto-moto-quad-camper-furgoni fino a 35 quintali tutto in  20 minuti  previo appuntamento.

Inoltre il centro garantisce la presa in consegna dell’auto  e riconsegna al domicilio o luogo di lavoro del cliente.

Proprio per fronteggiare le richieste e consentire lo svolgimento delle operazioni e degli interventi in massima sicurezza il Centro Auto Roma resta aperto il Sabato per l’ intera giornata,  così come per tutto il mese di Agosto aperto per ogni esigenza.

“Con l’occasione  – spiega Gianluca Pietrucci – regaliamo un buono carburante di 15 euro. Un piccolo segnale per contribuire alla ripartenza. La sanzione minima per la revisione scaduta ammonta ad euro 160 ed inoltre se si verifica un incidente nel periodo “di transizione” l’assicurazione potrebbe non pagare i danni con conseguenti problematiche nella controversia da gestire. Con la revisione scaduta se non si paga la multa e si viene fermati scatta  il sequestro del veicolo.”

Per ogni altra informazione:  06 702 2735