Raffica di incidenti su strade ed autostrade per l’effetto frozen della pioggia gelata

Redazione – Arriva l’effetto frozen,  il cosiddetto gelicidio che ha causato una raffica di incidenti sulla A24 e sulle strade provinciali e statali.  Già da ieri mattina la pioggia gelata ha creato il sottile velo che ha fatto sbandare auto, furgoni e anche mezzi pesanti. . Degli autobus sono stati costretti a fermarsi al terminal, mentre  tante auto non sono riuscite a partire nelle strade in salita. Un fenomeno molto pericoloso. Questa situazione  si verifica quando cade la pioggia, ma con temperatura al suolo pari a zero gradi, o anche inferiore. Non tutti sanno che, con una temperatura al suolo pari o inferiore allo zero, non sempre nevica ma può cadere la precipitazione sotto forma di pioggia, quando incontra strati in atmosfera più miti e con temperature superiori a zero gradi. Il gelicidio non è altro che un tipo di precipitazione sopraffusa (acqua allo stato ancora liquido nonostante temperature al suolo uguali o inferiori a 0°C), che tende a congelare all’istante non appena tocca una qualunque superficie o un qualunque oggetto. Il sale è l’unica arma che può, solo in parte, far fronte al problema che però è causato dalle temperature base e dalla pioggia. Molte le proteste per chiedere più sale sulle strade nei comuni ma principalmente nelle strade a percorrenza veloce dove il fenomeno rischia di fare delle vittime. E’ bene dunque fare molta attenzione.

Scritto da il Gen 14 2019. Registrato sotto Live. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti