Il presidente dei paracadutisti Di Giambattista in Spagna per commemorare Gianluca Catenaro

Redazione – Sono arrivati fino a Balsa Pintata Fonte Alano Murcia in  Spagna per rendere onore ad un paracadutista caduto in servizio. La delegazione è stata ufficialmente rappresentata dal Presidente  Sez. di Avezzano  Paracadutisti d’Italia Gianni Di Giambattista.  Si è trattato di una giornata commemorativa nel punto del tragico incidente che causò la morte del Caporal Maggiore paracadutista Gianluca Catenaro.  Presente in rappresentanza del consolato italiano a Murcia il Dott. Giuseppe Leotta corrispondente consolare della Spagna dott. Murcia. Parole toccanti sono state espresse da Lena Catenaro, madre del paracadutista caduto la quale ha ringraziato tutti per questa trasferta alquanto significativa.  Gianluca rimase ucciso all’ età di 20 anni nel 1994 in seguito ad una esercitazione della Nato in Spagna. E precisamente in questo luogo è stato costruito un monumento a perpetua memoria per Gianluca. “E’ nostro dovere -ha affermato Gianni Di Giambattista –  ricordare i gesti eroici dei nostri paracadutisti che hanno pagato con la vita lo spirito di servizio, trovarsi in Spagna nel luogo del tragico incidente è stato particolarmente toccante, ma anche un modo per far vivere ancora la memoria di questo giovane che viene ricordato in ogni dove con i suoi genitori e con la nostra associazione ed in collaborazione con le altre associazioni combattentistiche e d’arma”.

Scritto da il Ott 10 2018. Registrato sotto Flash Live. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti