The news is by your side.

Nuove opere pubbliche a Rocca Sinibalda realizzati con i finanziamenti di un recente decreto governativo

Rocca Sinibalda – Importanti novità per lo sviluppo del borgo di Rocca Sinibalda,  con un recente decreto recante:
Attribuzione ai comuni aventi popolazione fino a 20.000 abitanti, dei contributi per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale, nel limite complessivo di 394,49 milioni di euro, per l’anno 2019. Articolo 1, comma 107 legge 145/2018 sono state destinate al Comune di Rocca Sinibalda somme per quaranta mila euro. La procedura, tutta gestita online tramite BDAP-MOP e SIMOG, compresa la successiva fase di gara su MEPA, prevede l’avvio dei lavori entro il 15 maggio 2019. I nostri uffici hanno completato le procedure previste e consegnato i lavori il 6 maggio.
Nei prossimi giorni – si legge in una nota – inizieranno gli interventi previsti:

1) Sistemazioni stradali compresi scavi, sottofondazioni, reti, conglomerato bituminoso: Pantana, Torricchia, Costarelle, Valle Turano;

2) Bitumature a freddo: Pontorio, Canneto, Castello, Torricchia, Via F. Amici, via del Pereto, Via Roma capoluogo, Vicolo del Colle capoluogo;

3) Misto granulare: Vallecupola, Magnalardo/San Benedetto;

4) Regimazione acque superficiali, livellamento stradale, cunette: Fonte Murata (Posticciola);

5) Impermeabilizzazione copertura spogliatoio centro sportivo comunale F. GabrIotti Loc. Mercatello;

6) Ringhiere Vallecupola e Pantana

7) Muretto Vallecupola

8) Taglio e decespugliamento Strada Convento-Rocca Sinibalda lato dx e sx, Loc. Tomassella, Scuola via dell’Antica_,

9) Pulizia con idropulitrice Fontana Piazza della Vittoria, Monumento ai Caduti Capoluogo, scalinata Chiesa parrocchiale

 

Potrebbe piacerti anche