The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Monti Simbruini: clamoroso atto di inciviltà nell’area di sosta del laghetto di San Benedetto

Monti Simbruini – Alla vigilia della riapertura del laghetto di San Benedetto, dopo un periodo di chiusura per manutenzione ordinaria, ieri mattina, 3 luglio, l’area di sosta e pic-nic sovrastante il meraviglioso sito naturalistico, è stata  presa letteralmente d’assalto. Le panche e i tavoli di legno sono stati trovati ribaltati, smontati e in alcune parti anche incendiati. Un atto di barbarie di arbitraria violenza che non trova spiegazione alcuna, e che ha lasciato tutti increduli e basiti.

Un clamoroso gesto di inciviltà e devastazione che ha colpito tutta la popolazione sublacense e non rende giustizia al tanto amore dedicato nei confronti di questo luogo.
L’area, prontamente ripristinata degli operai del comune di Subiaco, sarà efficiente già da oggi, ma ciò non toglie il dispiacere per un atto tanto riprovevole.