The news is by your side.

Mogli: tradimenti e relazioni clandestine: come scoprirlo

In Italia, otto matrimoni su dieci celano torbidi retroscena fatti di rancore, insoddisfazione e delusione. Sembra che la monotonia della routine di coppia, logorante e corrosiva, riesca a ridurre in cenere l’intesa anche tra i partner più affiatati.
La maggior parte delle coppie sposate, dopo un po’, viene avvolta da un velo opaco fatto di noia e insofferenza. Dopo il matrimonio, l’attrazione fisica tende a dissolversi, la passione svanisce e il sapore acre della frustrazione inquina le giornate.
Contrariamente a quanto si possa pensare, sono soprattutto le mogli che tradiscono e cercano nuovi stimoli al di fuori dei confini del matrimonio, spinte dal desiderio di riprovare emozioni sopite e sentirsi desiderate.
Abbiamo realizzato questa pratica guida grazie a mSpy blog su come scoprire se tua moglie ti tradisce, e ti mostreremo gli strumenti che ti possono aiutare a smascherare un tradimento.
Segnali tradimento moglie a cui fare attenzione
Quando una moglie tradisce, lascia quasi sempre tracce che possono aiutarti a capirlo. Vediamole insieme.
1. Maggiore circospezione nell’uso di dispositivi mobili
Osserva attentamente il modo in cui gestisce il cellulare e il PC. In genere, una moglie che tradisce tende a:
• portare con sé il cellulare ovunque vada;
• non lasciare mai incustoditi lo smartphone e il PC;
• impostare PIN, password, rigide misure di sicurezza e riconoscimento facciale e delle impronte digitali sui dispositivi elettronici;
• chiudere velocemente applicazioni e pagine web appena ti avvicini;
• evitare che lo schermo del cellulare o del computer ti siano visibili durante l’utilizzo;
• innervosirsi se la disturbi mentre sta navigando sul web;
• evitare di pubblicare foto di coppia sui social.
Se vuoi la prova del nove, chiedile all’improvviso di prestarti un attimo il telefono per usare la calcolatrice o controllare il meteo. Se appare visibilmente a disagio all’idea di consegnarti il cellulare, è molto probabile che abbia qualcosa da nascondere.
2. Cambiamenti nell’umore e nell’atteggiamento
Dal punto di vista di una donna, tradire è più di un atto sessuale puramente fisico, e diventa un gioco intrigante che serve innanzitutto a smuovere energie positive e sensazioni piacevoli, che la facciano sentire viva, appagata e sicura di sé.
Se noti che, apparentemente senza motivo, la tua fidanzata/compagna/coniuge è più allegra, energica, carica e di buon umore, non è da escludere che il suo rinnovato entusiasmo derivi dall’ossitocina rilasciata proprio durante i rapporti extraconiugali.
3. Cambiamenti nella routine di coppia
Repentini cambiamenti nella vita di coppia e nelle abitudini, anche e soprattutto in camera da letto, possono indicare che c’è qualcosa d’insolito. Inoltre, se noti che tua moglie ti fa più domande del solito sui tuoi impegni, orari, spostamenti e programmi, molto probabilmente è perché si deve organizzare per incontrare l’amante. Fai attenzione anche alla frequenza con cui usa scuse come cene di lavoro, compleanni, rimpatriate con i compagni di classe e simili.
Come scoprire un tradimento della moglie
Sei fermamente determinato di scoprire se tua moglie ti tradisce? Vuoi procurarti le prove per dimostrare l’adulterio in una causa di separazione? Ci sono diversi modi per farlo.
• Assumere un investigatore privato
Puoi rivolgerti a un’agenzia specializzata e incaricare un investigatore privato di raccogliere materiale che dimostri l’infedeltà della coniuge. Tuttavia, è doveroso precisare che si tratta di un servizio dal costo elevato.
• Installare un sistema di videosorveglianza nell’abitazione familiare
Nascondere microspie e telecamere negli ambienti domestici per controllare cosa fa tua moglie in tua assenza rappresenta una grave violazione della privacy. Chi viene filmato a sua insaputa, infatti, può sporgere querela e chiedere il risarcimento del danno.
• Localizzare il cellulare
È possibile rilevare la posizione di un dispositivo altrui con un localizzatore GPS o un’app di tracking. Tuttavia, è necessario che il telefono sia acceso e collegato a Internet e che il sensore GPS sia attivo, altrimenti la posizione rilevata potrebbe essere approssimativa.
• Utilizzare uno spyware
Con un software spyware puoi ottenere l’accesso remoto al cellulare di tua moglie ed effettuare un monitoraggio a tutto tondo dell’attività telefonica e digitale. I software più performanti permettono persino di seguire gli spostamenti in tempo reale.
La scelta è molto ampia e variegata. Tra i vari strumenti di tracking che abbiamo testato, il migliore è risultato mSpy, universalmente considerato la soluzione più completa per il monitoraggio a distanza.
Perché mSpy è la soluzione più efficace?
Lanciato nel 2010, il software mSpy è presto divenuto leader nel settore degli strumenti di family tracking e monitoraggio a distanza. Con mSpy puoi:
• leggere gli scambi di messaggi sulle piattaforme di messaggistica istantanea;
• monitorare le attività sui social;
• accedere al registro delle chiamate;
• controllare l’attività su Tinder;
• visionare foto, video e contenuti multimediali scaricati, ricevuti e inviati;
• vedere le applicazioni installate sul dispositivo;
• visualizzare SMS e MMS inviati, ricevuti ed eliminati;
• rilevare la posizione del telefono;
• controllare la cronologia di navigazione.

Come puoi vedere, l’app mSpy permette di effettuare un monitoraggio a 360 gradi sulle attività on e offline altrui. Benché si tratti di un programma per il parental control, l’applicazione può essere utilizzata anche per altre finalità, come capire se tua moglie ti tradisce e controllare da remoto a chi telefona e con chi chatta.
Conclusioni
In questa mini-guida abbiamo presentato un’approfondita panoramica degli strumenti a cui puoi ricorrere per scoprire e dimostrare che tua moglie intrattenga relazioni clandestine ai tuoi danni. Confidiamo che le indicazioni contenute in questa guida su come capire se tua moglie ti ha tradito in passato vengano usate per fini leciti, e non per attività che rischiano di sconfinare nell’illegalità.