The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Logistica Coca-Cola, si torna a sperare. Azienda e sindacati iniziano a trattare

Oricola – Loginet: si torna a sperare per il futuro dei 50 dipendenti. La cooperativa romana che gestisce il servizio di logistica all’interno dello stabilimento della Coca Cola di Oricola si è seduta ieri pomeriggio al tavolo con i sindacati nella sede della Cgil a L’Aquila per discutere il rinnovo del contratto per i 50 dipendenti.

Il segretario della Filcams-Cgil, Luigi Antonetti ha posto delle condizioni all’azienda che si è riservata di ragionarci prima di una decisione finale. Sono state fatte delle proposte sia per il lavoratore licenziato sia per il contratto integrativo che sarà per il momento prorogato in modo da permettere ai lavoratori di non perdere nulla dal punto di vista economico.

Per il momento, quindi, il contratto scaduto il primo febbraio sarà prorogato fino a quando l’azienda e i sindacati non ne sigleranno uno nuovo. “Entro fine mese presenteremo la nostra nuova ipotesi d’accordo aziendale di secondo livello”, ha spiegato il segretario della Filcams-Cgil, Antonetti, “che mira a migliorare sia la parte economica sia quella normativa anche sull’organizzazione del lavoro e sulla sicurezza.

“Prendiamo atto delle proposte dell’azienda – prosegue Antonelli – ma il percorso da fare lo decideremo insieme a tutti i lavoratori in assemblea. Pertanto siamo ancora in una fase di valutazione sul da farsi, nulla è stato deciso prima di ascoltare gli operai”. Già a partire dalla prossima settimana inizieranno gli incontri con i dipendenti per capire le loro esigenze. Resta l’incognita per il lavoratore licenziato. che per i sindacati deve essere reintegrato quanto prima