The news is by your side.
Logo alto Confinelive

L’incanto del lago dall’angoletto sul Turano, Fabio Piscicchia “ripartenza in grande stile”

Splendide giornate fanno da apripista ad un weekend tipicamente estivo

Castel di Tora – Questo sabato 23 maggio 2020 è destinato ad entrare sicuramente nella storia: il primo sabato della ripartenza per un weekend tutto da godere. Ed il Ristorante “L’Angoletto” a Castel di Tora è l’essenza di beltà e gusto. Il tutto si sviluppa in un angolo incastonato nella roccia che separa le rive dello specchio lacustre, una sala riparata ma all’aperto che consente di trascorrere conviviali in tutta sicurezza ed immersi nel fascino del lago Turano. Una cucina tipica, ma ricercata e curata nei dettagli caratterizza i servizi di cucina, tutti preparati con ingredienti selezionati e con una amplissima varietà di scelta. E la ripartenza è stata in grande stile, secondo quanto afferma il founder di questo posto incantevole, l’imprenditore Fabio Piscicchia: “abbiamo adottato tutte le più rigorose norme di sicurezza, ci sono meno tavoli per il distanziamento sociale ma pronti anche per questa nuova sfida della ripartenza”.

Ed il primo sabato ha fatto registrare una presenza turistica di grande interesse su tutte le zone del Lago, i clienti pazientemente hanno atteso diversi turni per poter pranzare ma tutto funziona perfettamente. In questo posto non sembra esserci attesa, infatti l’area sottostante consente di poter stare a contatto con il rumore piacevole del lago, e nell’attesa della telefonata con la quale il ristorante avverte di poter salire per il pranzo o anche per la cena. Perchè il lago è bello sempre di giorno e di notte.

Per info e prenotazioni: 348 102 8572

 

 

 

L'incanto del lago dall'Angoletto del Turano

Publiée par Confinelive sur Samedi 23 mai 2020