The news is by your side.

La sicurezza antisismica sulla A24, il viadotto di Tornimparte primo in eccellenza

L’Aquila – Strada dei Parchi ha iniziato a Tornimparte, sul Viadotto Sant’Onofrio, un lavoro complesso ma innovativo. In questo punto l’autostrada A24 raggiunge la quota più alta, 1100 metri dal livello del mare. Qui è in corso un’attività mai realizzata prima all’interno di un’autostrada aperta e in attività: la trasformazione di un grande viadotto tradizionale in una struttura antisismicasenza bloccare la circolazione. Siamo infatti a soli 15 chilometri dall’Aquila, dove dal 2009 i terremoti si succedono con drammatica intensità.

Le attività per trasformare il viadotto Sant’Onofrio dureranno sei mesi. In queste settimane hanno avuto inizio le operazioni di demolizione della “soletta” la pavimentazione, e poi la rimozione delle grandi travi in calcestruzzo armato che reggono la carreggiata. Operazione complessa e delicata.

Potrebbe piacerti anche