The news is by your side.
1m

Grande attesa a Roma per “Troisi poeta Massimo” nella suggestiva cornice del teatro dei Dioscuri

Il grande artista sarà letteralmente celebrato in tutte le sue caratteristiche con uno spettacolo unico!

Roma – C’è grande attesa a Roma per “Troisi poeta Massimo“, uno spettacolo teatrale che ripercorre sotto la magistrale regia di Stefano Veneruso e la produzione esecutiva di Barbara Di Mattia in collaborazione con Istituto Luce – Cinecittà, la vita artistica e privata del grande Massimo Troisi. Sul palco del Teatro dei Dioscuri di Roma dunque dal 17 al 28 Aprile 2019  (vedere poi dettagli nella locandina), approderanno poesie inedite, interviste, canzoni e testi autobiografici che saranno la trama narrativa di uno spettacolo unico nel suo genere e molto atteso. Un modo per far vivere ancora la memoria di un artista di tutti i tempi, andato via troppo presto ma che continua a vivere nel cuore di quanti ne abbiano potuto apprezzare le sue doti e caratteristiche tali da renderlo un personaggio “unico”. E dunque monologhi, racconti che ripercorreranno la vita di Troisi, un tempo considerato anche “pigro”, ma stando all’intensa attività artistica e professionale ci si renderà presto conto che non è stato affatto così. All’interno dello spettacolo verranno lanciati messaggi come una sfera di diamante, su più fronti contemporaneamente. L’ingresso è libero. Veneruso in questa esperienza è affiancato da un qualificato staff operativo, e “Troisi poeta Massimo”, è stato ovviamente preceduto da un lungo lavoro di ricerche e di collegamenti per interpretare al meglio lo spirito del compianto artista.

You might also like