The news is by your side.

Giugno arriva con il caldo sole che ricompare nel weekend dopo mesi di maltempo persistente

Redazione – Sabato primo giugno 2019 passerà alla storia per aver regalato un risveglio con il sole nelle zone interne di confine tra Lazio e Abruzzo. Il grigiore perdurante ormai da mesi e senza tregua regala dunque un cielo azzurro con qualche nube in transito apparentemente insignificante. Spazio dunque alle attività all’aperto, e sicuramente si profila un weekend diverso dagli altri, anche se nel pomeriggio non mancheranno cumulonembi con temporali occasionali. Ma rispetto a quanto prima non ci si può lamentare. E dunque con l’arrivo di giugno il mese che porta nel solstizio d’estate si spera che le condizioni meteo possano migliorare definitivamente. Già oggi comunque il soleggiamento favorirà una ripresa, e domani, domenica 2 giugno ci sarà spazio per tanto sole, e temperature in costante crescita che nella valle dell’aniene – carseolano – valle del Turano potranno anche superare i 24 gradi. Cappotti dunque nel cassetto ed i termostati faranno fatica ad avviare i termosifoni, tenuti ancora accesi fino a ieri sera. La settimana proseguirà all’insegna della variabilità, ma con una tendenza a miglioramento generale.

Potrebbe piacerti anche