The news is by your side.

Controlli del territorio a Subiaco, arriva la relazione attività delle Guardie Ambientali

Subiaco -Da gennaio a luglio 2019, il Nucleo Tutela Ambiente ha svolto 56 giornate di controllo sul territorio sublacense, effettuando attività di monitoraggio, sensibilizzazione e verbali amministrativi.

 

Centro urbano ed aree esterne, per un totale di oltre 60kmq, sono oggetto dei controlli congiunti di Polizia Locale e Guardie Ambientali, queste ultime in servizio presso la Città di Subiaco dal 2017, contestualmente all’avvio della Raccolta Differenziata Porta a Porta.

 

Tra i reati maggiormente contestati, a fronte delle decine di verbali, sono gli abbandoni incontrollati di rifiuti (78%) e l’errato conferimento differenziato (22%). Una media, dunque, di un verbale ogni due controlli effettuati.

 

“Il servizio svolto dalle Guardie Ambientali è ormai strutturale per il territorio e i cittadini. Nel periodo estivo i controlli saranno intensificati, motivo per il quale invitiamo i cittadini a prestare la massima attenzione nel conferimento, in modo da evitare così aggravi in bolletta per tutti. L’abbattimento della tariffa TARI di quest’anno è infatti dovuto anche al corretto conferimenti di tutti i cittadini.” Le parole del Sindaco di Subiaco, Francesco Pelliccia.

 

“Siamo soddisfatti del lavoro che il Nucleo Tutela Ambiente sta svolgendo a Subiaco e Monte Livata – dichiara il Consigliere con delega all’Ambiente, Maria Novella Sbaraglia – L’estensione territoriale, congiuntamente ai flussi stagionali, rendono fondamentale un apporto di questo tipo, a tutela dell’ambiente, del decoro e dei Cittadini.”

 

Tra le attività più apprezzate dai cittadini vi è sicuramente il controllo delle deiezioni canine, tema di rilievo nell’igiene pubblica, e il monitoraggio del benessere dell’animale

Potrebbe piacerti anche