The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Con la premiazione del concorso Unitre, anche a Vicovaro torna la cultura “all’aperto”

Vicovaro – Si è appena tenuta in Via Regina Margherita, a Vicovaro, la premiazione del concorso “La vita durante il blocco delle attività a causa del Covid19”, organizzato dall’associazione Unitre in collaborazione con il Comune. Molte le opere partecipanti – che sono state esposte al pubblico nello spazio sottostante la fontana “dell’obelisco” – e i presenti, per questo primo evento culturale all’aperto per la comunità vicovarese, a seguito della quarantena.

I vincitori – Emma Santini (pittura), Rosella Cavaliere (fotografia), Alessia Ziantoni (musica), Eva De Simone (poesia e narrativa) – hanno ricevuto un buono di 100 euro per l’acquisto di libri, mentre a tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato, accompagnato da libri per i più piccoli. Da segnalare, infatti, è la ricca presenza di giovani e giovanissimi, anche fra i premiati, che fa ben sperare sul futuro della cultura vicovarese.

L’evento – presieduto dal sindaco, dall’assessore alla cultura, dal presidente dell’associazione Unitre e dai membri della giuria – ha visto anche l’esibizione al piano della giovane vincitrice della sezione musica, nonché la distribuzione dell’appena uscito numero 3 di Lanterne, il giornale pubblicato dall’associazione (di cui è possibile leggere tutti i numeri qui: http://www.unitrevicovaro.it/bollettino-unitre).