The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Caso cattivi odori a Carsoli, i sindaci chiedono l’intervento dell’Istituto superiore della Sanità

Carsoli. I Sindaci della Piana del Cavaliere hanno richiesto un tavolo tecnico con l’Istituto superiore di Sanità per risolvere il problema del cattivo odore. Gli amministratori comunali della Piana hanno deciso di scrivere all’ente nazionale per fare chiarezza sul cattivo odore che da mesi si avverte nel territorio. Nella lettera, scritta dal primo cittadino di Carsoli, Velia Nazzarro in accordo con i sindaci di Oricola, Antonio Paraninfi, Pereto, Giacinto Sciò, e Rocca di Botte, Fernando Marzolini, si ripercorre la storia del problema e si chiede di organizzare quanto prima un incontro per analizzare i dati a disposizione per capire come intervenire.

“Nell’ultimo incontro avvenuto nella sede Arta di Pescara è stata concordata l’installazione di una centralina nella zona interessata”, hanno scritto i quattro sindaci nella nota, “al fine di tutelare la salute pubblica chiediamo la disponibilità dell’istituto superiore di Sanità a partecipare sin da ora a un tavolo tecnico che verrà convocato nel Comune di Carsoli per discutere sulle modalità con cui l’Istituto potrà fornire il supporto necessario, sia in termini di mezzi, sia di competenze, per giungere in tempi rapidi alla risoluzione della problematica poiché a oggi gli enti preposti sovracomunali ancora non forniscono le adeguati dovute risposte” hanno concluso i sindaci.