The news is by your side.
Logo alto Confinelive

Campagna contro l’abbandono degli animali in autostrada: il loro destino dipende da te

Ogni estate migliaia di cani vengono lasciati su strade a scorrimento veloce e autostrade e l’80% muoiono di stenti o maltrattamenti e, molto spesso, a causa di incidenti. I più fortunati trovano accoglienza nei canili e nelle associazioni che si occupano di animali abbandonati.
Una realtà da anni impegnata contro l’abbandono degli animali è Strada dei Parchi, e invita chiunque assista a un episodio di questo genere a sporgere immediatamente denuncia alle forze dell’ordine (Polizia, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Locale) e, se possibile, scattare una foto o registrare un piccolo filmato per acquisire il maggior numero di prove possibile a sostegno della denuncia.

Ogni anno le autostrade A24 e A25 sono costellate di episodi di abbandono, perciò è importante, soprattutto nel periodo estivo, sensibilizzare a questo grave problema: ognuno di noi deve ritenersi responsabile del destino dei nostri amici a quattro zampe. Chiunque trovi un animale in difficoltà può contattare direttamente la centrale operativa di Strada dei Parchi al numero 06-4111621.

È importante la collaborazione di tutti per arginare questo fenomeno e assicurare una punizione esemplare a chi commette azioni che, tra l’altro, mettono a rischio non solo la vita degli animali ma anche quella di altre persone che viaggiano sulle strade.

Quest’anno la campagna è stata realizzata in collaborazione con Logos – Sant’Angelo Romano, Associazione in difesa degli animali abbandonati. Insieme a loro, Strada dei Parchi sostiene l’adozione degli animali vittime di abbandono e maltrattamenti.