The news is by your side.

Autostrade, viabilità estiva nel Lazio e Abruzzo: ecco i giorni da bollino nero

Redazione – Nel corso della conferenza di presentazione del piano di ‘Viabilità Italia’ per l’esodo estivo 2019 che si svolge al Viminale è stato presentato il calendario delle partenze estive. Le strade delle vacanze quest’anno saranno contrassegnate con ‘bollino nero’ la mattina di sabato 3 agosto e di sabato 10 agosto, giornate in cui storicamente è prevista la più alta concentrazione delle partenze e di una parte dei rientri. Traffico in aumento anche su A24 e A25 in occasione dell’esodo. Sono previste giornate da bollino giallo per i prossimi fine settimana di luglio e agosto e da bollino rosso per domenica 25 agosto e 1 settembre con il rientro in città.
Per agevolare lo scorrimento della viabilità, è stato imposto lo stop ai mezzi pesanti e camion oltre le 7,5 tonnellate: il calendario è consultabile sul sito Autostrade per l’Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

In ogni caso la Polizia stradale ribadisce l’importanza e il rispetto delle norme del Codice della Strada, allo scopo di prevenire incidenti e disagi alla circolazione. In particolare, prima e durante il viaggio, si raccomanda di:

tenere allacciate le cinture di sicurezza
utilizzare per i bambini gli “appositi seggiolini”
non distrarsi durante la guida, con radio e telefonino
rispettare i limiti di velocità, che in ogni caso va adeguata alle contingenti condizioni della strada, del traffico e atmosferiche
mantenere la distanza di sicurezza
usare prudenza nei sorpassi
indossare sempre il casco protettivo per chi si pone alla guida di motoveicoli e ciclomotori o viaggia su di essi
non impegnare le corsie di emergenza
Si richiama l’attenzione, in particolare prima di partire, affinché si adottino comportamenti di guida prudenti e rispettosi delle norme di comportamento stradale. In particolare:

verificare l’efficienza del veicolo
sistemare razionalmente i bagagli equilibrando i pesi e non sovraccaricando l’autovettura
individuare una corretta posizione per il trasporto degli animali
evitare pasti abbondanti e alcool
essere sufficientemente riposati
tenersi costantemente aggiornati sulle condizioni del traffico e del meteo

Potrebbe piacerti anche