The news is by your side.

Aree gioco degradate, Berteletti (AxS): sollecitiamo suluzioni concrete

Subiaco – Costruire una città a misura di bambino. Questa la finalità principale dell’adesione al progetto “La città dei bambini e delle bambine” deliberata dal Consiglio Comunale di Subiaco, con me presente, nel 2015. Rendere i più piccoli davvero protagonisti della vita della comunità significa innanzi tutto mettere questi in condizione di esprimersi al meglio, attraverso attività, servizi e spazi idonei. Le aree verdi attrezzate dovrebbero essere manutenute e valorizzate proprio per tale ragione. A Subiaco, come dimostrano le immagini, sta accadendo il contrario e, in alcuni casi, quelle stesse aree rappresentano persino un pericolo per i frequentatori. Il movimento “Alternativa X Subiaco”, che già con la proposta di istituzione del Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, ha dimostrato attenzione verso il tema della tutela dei minori, continuerà a sollecitare la Giunta a mettere in campo soluzioni concrete, affinché tale indecenza venga immediatamente superata. (Comunicato stampa)

Matteo Berteletti

Consigliere Comunale capogruppo di “Alternativa X Subiaco”

Potrebbe piacerti anche