The news is by your side.

Al via a Tivoli il progetto “Formazione docenti”. Nuovi metodi sperimentali per migliorare la scuola

Tivoli – Insegnanti formati, consapevoli e preparati per migliorare i rapporti con gli studenti e le interazioni tra i gruppi. E’ l’obiettivo del progetto “Formazione docenti”, avviato ieri dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Tivoli in collaborazione con la cooperativa Cotrad Onlus e l’associazione Centro TerRe. L’iniziativa coinvolge, per il momento in via sperimentale, quaranta insegnanti di cinque istituti scolastici secondari di primo grado (scuole medie) di Tivoli e di alcuni comuni del distretto di zona Rm5.3. Il percorso formativo è condotto da due psicologhe con metodi interattivi e di coinvolgimento diretto dei partecipanti attraverso la visione di filmati, giochi di ruolo e di aula, per favorire lo scambio e la solidarietà all’interno del gruppo. Nell’ambito di questa iniziativa si inserisce inoltre un progetto di “peer education” che coinvolge gli studenti di terza media, con l’obiettivo di attivare processi naturali di passaggio di conoscenze, emozioni ed esperienze tra i ragazzi.

“I nostri ragazzi ci rivolgono delle domande ed è per questo che dobbiamo sederci tutti insieme per ragionare e dalle risposte efficaci – ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Maria Luisa Cappelli -. Essere insegnanti oggi è particolarmente difficile per questo è fondamentale mettere a disposizione dei docenti degli strumenti e delle metodologie per comprendere quali siano i sentimenti e le difficoltà che i nostri ragazzi cercano di comunicarci. Spero che questo progetto rappresenti per gli insegnanti  coinvolti una preziosa occasione di arricchimento perché è da loro che può cambiare la nostra società”.

Potrebbe piacerti anche