The news is by your side.

Nella Valle del Turano l’incanto della Locanda del Poeta

La storia dell'antico casale dove nasce la poesia che si fonde con buongusto e convivialità.

Valle del Turano – Sulla Strada Statale Turanense, che da Carsoli conduce verso il Lago Turano c’è il Ristorante La Locanda del Poeta. Già appena entrati dal cancello ci si sente subito immersi in una atmosfera suggestiva unica, dove gli occhi si deliziano della beltà della natura incontaminata e curata in ogni dettaglio, e laddove la poesia pervade l’anima e poi esalta il gusto. Un parco amplissimo accoglie i graditi ospiti accompagnato da un laghetto il cui specchio acqueo riflette la magìa di un posto in cui la poesia nasce ed è destinata ad essere celebrata in tutte le sue forme. Ovunque ci si guardi intorno si notano colori, sfumature che fanno da cornice a questo antico casale perfettamente recuperato, e valorizzato da arredi parimenti suggestivi. L’accoglienza, gli spazi verandati, le sale interne, ogni angolo ha la sua magia. Una storia che caratterizza questo posto che Enrica e Filippo decisero di chiamare “La locanda del Poeta”, poichè il precedente proprietario che ebbe a vendergli la proprietà era un uomo colto ed in questo posto aveva composto le sue poesie. Lo chiamavano Antonio il Poeta. Una storia che prosegue inalterata in questo luogo dove la cucina è il punto di forza per esaltazione di sapori con piatti preparati rigorosamente con materie prime di altissima qualità. Anche il gusto è poesia, come gli ambienti ideali per conviviali occasionali, banchetti, ricorrenze, celebrazioni di ogni tipo… e per saperne di più val bene una telefonata di prenotazione al n.  329 242 8900

 

Potrebbe piacerti anche