Viaggio in estate all’Agriturismo Ferramosca, oasi di pace all’insegna del buongusto e della natura

Turania (Rieti) – Nel pieno dell’estate cresce l’attenzione per le strutture ricettive nella zona di confine tra Lazio e Abruzzo. Meta ideale per trovare pace per i sensi e per l’anima ed esaltare il gusto è l’Agriturismo Ferramosca. Struttura ormai nota per la sua professionale ricettività che è in grado di soddisfare a 360° tutte le fasce generazionali della gradita clientela. L’aria è di quelle incontaminate, dove la purezza entra nel respiro così come tutto il percorso che accoglie il visitatore.

 

 

 

 

Il viaggio verso l’Agriturismo Ferramosca, per noi inizia virtualmente dalla A24, autostrada libera e sgombra dai lavori e dai cantieri invernali, per cui dalla capitale è un attimo lasciare il caos per trovare pace e ristoro. All’uscita del casello autostradale di Carsoli Oricola, si entra di fatto nel comprensorio zonale delle tre province, motivo per cui fare base all’Agriturismo Ferramosca è una occasione anche per vivere in molti aspetti l’intera fascia di territorio, dalla Valle del Turano, Valle Aniene, Carseolano. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Ma a questo penseremo dopo.

 

 

 

 

Arrivati a Carsoli, proseguiamo in linea dritta attraversando la zona commerciale per poi trovare un bivio al quale gireremo a sinistra, proseguendo poi pochi metri e per girare nuovamente a destra in direzione della S.S. Turanense verso Turania – Lago del Turano. Da qui, poco dopo aver attraversato alcuni insediamenti produttivi, inizia il viaggio nella natura. Un maestoso e brillante verde inizierà ad immergerci nella giusta atmosfera.

 

 

 

 

Proseguiamo diritti per qualche chilometro in direzione del lago del Turano, fino a trovarci in un bivio per la direzione di Turania, dove gireremo a sinistra seguendo le indicazioni per Turania e quelle specifiche per l’Agriturismo Ferramosca. E dopo poco eccoci arrivati a destinazione!

 

 

 

 

 

Entrando ci si sente avvolti da una atmosfera positiva, che immerge la mente in un relax sin dall’arrivo. Nessun problema di parcheggio, sotto i freschi alberi in amplissimi spazi le auto possono godere dell’ombra naturale. Si scende ed ecco si è già nell’oasi. La scelta è quella di andare subito a vedere la struttura ricettiva, in un suggestivo ed antico casale perfettamente ristrutturato in cui ci si sente a proprio agio sin da subito. Poi la vicina struttura di nuova costruzione in cui trovano spazio le aree destinate al B&B. Una serie di monolocali e bilocali, tutti rigorosamente con ingresso autonomo, patio esterno per letture e riposi in assoluto relax. INFO:

Localita’ Renicciaro, 02020 Turania RI
tel.: 0765 935032

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da il Lug 19 2018. Registrato sotto NEWS LIVE. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti