Rocca di Botte, bocconi avvelenati uccidono cani e gatti. Il Sindaco dirama avviso pubblico

esche avvelenateRocca di Botte – Purtroppo dobbiamo ancora evidenziare azioni del genere nel Comune di Rocca di Botte, la scorsa settimana, in località Il Casaletto, sono state trovate diverse esce avvelenate, in specifica mangime con del Lumachicida, o anche chiamata Metaldeide. La metaldeide è un prodotto chimico comunemente utilizzata come componente principale nei lumachicidi e si presenta tipicamente sotto forma di esche granulari azzurro-verdastre. Tali esche sono nocive sia nel caso vengano ingerite, sia tramite contatto con la pelle. Purtroppo sono deceduti, per causa di queste esche, due cani di proprietà e diversi gatti. Sottolineo che esce del genere, non solo portano alla morte di animali, molto importanti per ciclo faunistico, ed evidenzio che il gatto è specie protetta dei singoli Comuni, ma portano anche gravi conseguenze per l’incolumità della salute delle persone. Essendo questo veleno molto colorato, potrebbe attirare con facilità la vista di un bambino, ed è molto pericoloso anche solo il contagio con la pelle. Forse chi ha messo queste esche, o qualcun’altro, non  si rende conto della gravità dei fatti, che per fortuna oggi la legge li condanna in modo duro. In concomitanza naturalmente con le denunce agli organi competenti, per tali fatti, il Comune di Rocca di Botte ha condannato duramente tali episodi, ed ha diramato un Avviso pubblico, dove si allerta la popolazione di tali esche e di avvisare le autorità competenti in caso di avvistamento di persone coinvolte. Polizia locale di Rocca di Botte 0863998131 Carabinieri Forestali 0863997387 servizio veterinario Avezzano 0863499841. (Uff Comunicazione Comune Rocca di Botte) 

rocca di botte ordinanza bocconi avvelenati

Scritto da il Apr 16 2017. Registrato sotto Live. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Corner Group - Piazza Corradino 1 - 67061 Carsoli  (L´Aquila)
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti