Presentata a Carsoli l’alternanza scuola lavoro della Croce Rossa Italiana

Carsoli –  È stata presentata ieri  presso la sala consiliare del Comune di Carsoli alla presenza del Sindaco, dell’assessore Rosa De Luca,del Presidente del Comitato della Croce Rossa Luciano Camerlengo e i ragazzi del Liceo Scientifico di Carsoli, del Liceo Classico di Tivoli e dell’Istituto tecnico per il turismo di Tagliacozzo il progetto dell’alternanza scuola-lavoro.

A presentare l’evento è stato Luca Junior Colangeli, uno dei ragazzi che partecipano all’iniziativa, nonché coordinatore delle classi aderenti.

Luca ha spiegato dettagliatamente quale sia l’obiettivo del progetto, ovvero quello di far integrare i ragazzi nell’ambito dell’attività di Croce Rossa, che vanno dalla donazione di sangue fino alle varie campagne che i Giovani dell’associazione svolgono regolarmente sul nostro territorio.

Nel corso della conferenza è intervenuto anche il Sindaco Velia Nazzarro, la quale ha ribadito l’importanza della presenza della Croce Rossa nella nostra comunità, che svolge le più disparate attività alcune volte ignorate da tutti noi. (A.C.)

Ha inoltre aggiunto che questa iniziativa dell’alternanza scuola-lavoro deve essere vista dai ragazzi stessi come una grande opportunità di crescita e avvicinamento al mondo del volontariato.

Dello stesso parere è stato il Presidente Luciano Camerlengo, che spera un giorno di poter accogliere questi giovani nella grande “famiglia” del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana.

 

 

Scritto da il Feb 11 2018. Registrato sotto News. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti