Mobilità a Subiaco: rinnovata la flotta COTRAL per le tratte Subiaco-Roma

mobilità subiacoSubiaco – È stato consegnato domenica 11 giugno l’ultimo degli autobus bipiano previsti per il deposito di Subiaco e destinati alla tratta autostradale Subiaco-Roma. Viene così completata la flotta annunciata dalla Direzione COTRAL spa, composta da 13 bipiano da 97 posti l’uno, video sorveglianza e basse emissioni.

Un rinnovamento che rende agevole la mobilità e la sicurezza per pendolari e viaggiatori che quotidianamente utilizzano il servizio pubblico di trasporto tra la Valle dell’Aniene e la Capitale.

“Massima soddisfazione per il risultato raggiunto che vede accolte le istanze dell’Amministrazione, relativamente alla fornitura di una flotta in grado di rispondere con piena sufficienza alle esigenze degli utenti, che per motivi di lavoro, svago e studio hanno bisogno di raggiungere Roma.” Dichiara il Consigliere alla Mobilità, Luca Pannunzi.

“Oggi l’unico comune in tutto il Lazio con una flotta di bipiano grazie alla concertazione territorio, Regione Lazio e COTRAL. Ora avanti con ottimizzazione delle fermate e nuove banchine per migliorare la qualità del trasporto verso Roma, per i cittadini di Subiaco e della Valle dell’Aniene.” Le parole del Sindaco di Subiaco, Francesco Pelliccia.

Sono infatti in programma altri interventi per ridurre il numero delle fermate sul territorio comunale e ottimizzare i tempi di percorrenza per la tratta Subiaco-Roma, continuando a concertare l’impegno con Regione Lazio e COTRAL.

Scritto da il Giu 12 2017. Registrato sotto IN VETRINA, Live, News. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti