Dall’incontro tra Abruzzo e Rwanda nasce “Rwanda Evolution Onlus”

User comments

User comments

Rwanda Evolution Onlus, con sede sul territorio abruzzese, a Tagliacozzo (AQ), è nata dall’idea di un gruppo eterogeneo di persone, accomunate dalla passione per il continente africano e dal profondo interesse per quel piccolo Paese a sud dell’Equatore, immerso nel verde dei suoi splendidi paesaggi collinari: il Rwanda. Le strette opportunità socio-economiche che legano la Regione Abruzzo alla realtà ruandese, con particolare riguardo ai settori agricolo, agro-industriale, energetico e turistico per la gestione dei Parchi Nazionali, hanno rappresentato la spinta verso la creazione di Rwanda Evolution Onlus, che guarda alla promozione di iniziative culturali ed imprenditoriali, volte a valorizzare e tutelare le risorse umane, ambientali, turistiche del Rwanda. Ben lontano da un’ottica di tipo assistenzialistico, nel pieno rispetto dei diritti umani e con uno sguardo particolarmente attento al mondo giovanile del Rwanda, la neonata onlus intende favorire importanti opportunità di auto-sviluppo all’interno del tessuto sociale rwandese, in ambito economico-finanziaro, tecnico-scientifico, sociosanitario e culturale. La “squadra” di Rwanda Evolution Onlus è composta dal Presidente Walter Rubeo (Field Manager Customer Care presso una nota casa automobilistica ed esperto in materia di turismo africano), dal Segretario Generale Sara Del Bello (dottore di ricerca in filosofia politica, con esperienza nel mondo del non profit), dal Tesoriere Danilo Passacantando (dott. commercialista revisore legale, esperto in enti non profit), dal Revisore Unico Maurizio Iannini (dott. commercialista revisore legale, esperto in materia societaria) e dagli altri Soci Fondatori, Annamaria Bacchetta (dott.ssa medico neurologo, ASL di AvezzanoSulmona-L’Aquila), Luigi Fiaccola (dott. commercialista revisore legale, esperto in corsi di formazione), Marco Gentile (imprenditore romano) e Claudio Pallotta (dott. commercialista revisore legale, esperto in enti non commerciali). Credere nella ricchezza umana che nasce dalle differenze culturali, significa credere in un orizzonte fecondo di opportunità uniche, fondate sulla relazione umana.

Scritto da il Mag 3 2017. Registrato sotto Flash Live. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti