A Villaromana la presentazione dell’opera di Luciano Del Giudice; la Chiesa di San Martino ed eremi d’altura nella Piana

locandina-lucianoCarsoli – Una interessantissima opera di Luciano Del Giudice verrà presentata a Villaromana il prossimo 20 novembre. In questo lavoro storiografico l’autore si cimenta in una monografia storiografica su un territorio poco trattato dagli storici di settore. Luciano Del Giudice di Carsoli , è componente dell’associazione culturale onlus Lumen con sede in Pietrasecca(AQ).Luciano è un saggista storico e collaboratore di Lumen da oltre 15 anni con varie pubblicazione nella rivista dell’associazione,collaborazione con universitari ed un saggio storico sulla chiesa di S.Vincenzo presso Carsoli scritto nel 2010. Dopo circa sei anni la seconda fatica,un libro ,che principia come un’ indagine archeologica in Villa Romana(Aq)piccolo borgo frazione di Carsoli alla ricerca di indizi sull’origine prediale del borgo . Interessanti è stata la scoperta di un forte legame con deità silvestri nel periodo romano,divinità quali il fauno e il legame su una divinità poco nota ma celebrata nel carseolano”robigus”. L’autore porta il lettore a visitare il paese ripercorrendo il passato  con l’ausilio storiografico documentale e con testimonianze antiche ancora presenti nel borgo, come la notevole chiesa di S.Nicola gioiello d’arte bisognoso di restauro.Tra le curiosità la ricerca ha rilevato la presenza di un tal Antonio Paciottum di Villa Romana medico personale della regina Giovanna D’Aragona nel XV secolo.  Nel libro non poteva essere avulsa la trattazione sull’eremo di S. Martino posto a 1043m.s.l.m raggiungibile con percorso montano tracciato a circa 3km da Villa Romana.L’eremo conserva affreschi attinenti il XV secolo opera di Desiderio da Subiaco ,la fonte più antica sul tempio è del 1114.Lo studio sulla chiesa è sviluppato e integrato con quello di altri eremi d’altura presenti nella piana del cavaliere o visibili dall’eremo. Tra gli eremi trattati ricordiamo S.Giovanni in Fistula presso Collalto Sabino,la Madonna dei Bisognosi presso Pereto,S.Maria delle grazie presso Camerata,alcuni siti sono stati oggetto di indagine archeologica in quanto ruderi come S.Fabrizio(S.Andrea?)individuato dalla storica Branciani come il dodicesimo monastero fondato da S.Benedetto oppure S.Erasmo presso Oricola sconosciuto anche dai locali.Il 20 Novembre alle ore 15,30 ci sarà da parte dell’auotore e dei componenti della lumen la presentazione del libro  a Villa Romana nell’edificio della prolo-loco ex scuole elementari alle ore 15,30.

Scritto da il Nov 9 2016. Registrato sotto News. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

redazione@confinelive.it

Cittalcentronline - ConfineLive.it
è una testata giornalistica di libera informazione territoriale on line
c/o Esaarco - Via Tiburtina Valeria Km 68.700 - 67061 Carsoli (L´Aquila) Tel.:0863995421
Aut.del Tribunale di Avezzano n. 03/12 - 619/12 v.g.
Direttore responsabile: Daniele Imperiale, coordinatrice di redazione: Elita Proietti